foto di berlino

Chi sono

Elisa,

È difficile per me riuscire a descrivermi in poche parole, mi considero un insieme di passioni e sentimenti che non è poi così facile mettere nero su bianco.

Dopo anni di restyling oggi Rejects Design è diventato un’estensione della mia persona, per raccontarmi al meglio, così come sarebbe dovuto essere da sempre.

Grafica e web design, fotografia e cucina ma non solo, fanno parte di me e hanno un ruolo di rilievo nella mia vita, ecco perché ho voluto inserire tutte queste passioni nel mio sito.

Sono stata cresciuta nel rispetto e nell’amore per la natura e l’arte e questo sicuramente mi ha portata ad essere la persona che sono oggi, passioni ed interessi inclusi.

Mi piace sognare, mi sono sempre “persa” ad immaginarmi qualsiasi cosa, dalla più banale alla più complessa e lo faccio ancora oggi; per il mio lavoro credo sia fondamentale.

Fantasticare su forme e progetti è sicuramente il motivo per cui ho scelto di intraprendere questa professione ma c’è anche la passione e la curiosità verso il mondo. Leggo, mi informo, approfondisco, osservo e sperimento, nel lavoro e nel tempo libero; non mi fermo mai.

Ho una passione quasi morbosa per le riviste indipendenti, mi piace sfogliarle, toccare la carta, osservarne l’impaginazione e prendere spunto per i miei lavori.

Negli ultimi anni ho scoperto che mi piace scrivere, non ho la presunzione di saperlo fare bene ma spesso sento il bisogno di mettere per iscritto il mio pensiero, le mie idee e le mie ispirazioni o anche dei semplici suggerimenti ed ecco perché su rejectsdesign.com c’è una parte dedicata.

„Conservare lo spirito dell’infanzia dentro di sé per tutta la vita vuol dire conservare la curiosità di conoscere, il piacere di capire, la voglia di comunicare.“

Bruno Munari (Verbale Scritto - 1992)

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE